Nella maschiatura di differenti materiali con maschi elicoidali, occasionalmente possono insorgere problemi di varia natura quali scheggiatura dell’utensile (più o meno marcata), rottura, o incollaggio del truciolo. Questi problemi si possono risolvere adottando alcuni accorgimenti.

Una soluzione semplice e fattibile è adottare un diverso diametro di preforo realizzandone uno il più largo possibile. Regolare il preforo su una dimensione sufficientemente ampia e accettabile potrebbe risolvere i problemi di cui sopra senza troppe difficoltà. La scelta del diametro del preforo corretto, infatti, è un argomento ancora poco enfatizzato e una migliore conoscenza di questa fase della lavorazione permetterebbe di risolvere gran parte dei problemi una volta per tutte.

Si potrebbe obiettare che ad ogni taglia di maschio è associato un solo diametro di preforo. Se così fosse, ad esempio, per una filettatura M8x1.25 si dovrà realizzare un preforo di 6.8 mm. Tuttavia, questa affermazione deriva dalla pratica comune, ma non è del tutto corretta. Ad esempio, in filettature interne con standard in classe ISO 2, 6H, il diametro più piccolo è contenuto entro l’intervallo 6.912~6.647 mm. Quando si riscontrano problemi nella maschiatura, la prima soluzione da adottare è quella di allargare il più possibile il diametro del preforo orientando la scelta verso l’estremità superiore dell’intervallo (dunque, in questo caso, 6.912 mm).

Diamo uno sguardo all’immagine qui sotto:

Volume asportato al variare del diametro preforo

Nella filettatura M8x1.25, l’allargamento del diametro del preforo di un decimo di millimetro (da 6.8 mm a 6.9 mm, variazione di circa l’1%) comporta una riduzione del 15% del volume di truciolo prodotto. Come conseguenza, il carico sul maschio si riduce del 13% e risolve sia i problemi di rottura dell’utensile, sia quelli dell’incollaggio del truciolo.

La tabella che segue riporta le dimensioni del preforo (in mm) per le filettature metriche più comuni. Yamawa suggerisce di considerare il preforo il più vicino possibile al massimo valore del diametro inferiore (D1) del filetto interno.

TAGLIAD1 MAX [mm]D1 min [mm]Dimensione Preforo [mm]
M1.4 X 0.3(1.142)(1.075)1.13
M1.6 X 0.351.3211.2211.30
M1.7 X 0.351.4211.3211.40
M2 X 0.41.6791.5671.65
M2.5 X 0.452.1382.0132.11
M3 X 0.52.5992.4592.56
M4 X 0.73.4223.2423.38
M5 X 0.84.3344.1344.28
M6 X 15.1534.9175.09
M8 X 1.256.9126.6476.85
M10 X 1.58.6768.3768.60
M10 X 1.258.9128.6478.85
M12 X 1.7510.44110.10610.4
M12 X 1.510.67610.37610.6
M14 X 212.21011.83512.1
M14 X 1.512.67612.37612.6
M16 X 214.21013.83514.1
M16 X 1.514.67614.37614.6
M18 X 2.515.74415.29415.6
M18 X 1.516.67616.37616.6
M20 X 2.517.74417.29417.6
M20 X 1.518.67618.37618.6
M24 X 321.25220.75221.1
M24 X 1.522.67620.37620.6